ASSOCIAZIONE
PESCATORI BOLZANO

ASSOCIAZIONE
PESCATORI BOLZANO

Periodo di divieto, misure minime e limite catture

Il limite di catture per i pesci del gruppo 1 e da considerarsi cumulativo. Di queste specie possono essere prelevati giornalmente al massimo 4 pesci in tutto.
Per le specie del gruppo 2 il limite di catture riguarda la singola specie.
Esempio: nel Lago di Costalovara si possono ad esempio trattenere 2 carpe e 3 tinche.

Gruppo 1
Specie ittica
Periodo di divieto
Misura min.
Lim. catture
Trota marmorata
01.10. - 2° sabato di febbraio
35 cm (*)
2 pesci (**)
Trota fario
01.10. - 2° sabato di febbraio
25 cm (***)
4 pesci
Trota lacustre
01.10. - 2° sabato di febbraio
27 cm
4 pesci
Trota iridea
01.10. - 2° sabato di febbraio (****)
25 cm
4 pesci
Salmerino di fonte
01.10. - 2° sabato di febbraio
25 cm
4 pesci
Temolo
01.12. - 20.04.
30 cm (*****)
2 pesci
Coregone
15.11. - 1° sabato di aprile
27 cm
4 pesci
Gruppo 2
Carpa
01.06 - 30.06.
30 cm
3 pesci
Tinca
01.06 - 30.06.
20 cm
3 pesci
Barbo
01.06 - 30.06.
20 cm
Luccio
15.02 - 1° sabato di aprile
40 cm
3 pesci
Pesce persico
01.04 - 30.04.
15 cm
Anguilla
Nessun periodo di divieto
40 cm
3 pesci
Note:
(*): 50 cm nell'Adige e Isarco 104 e 133 a/b; 40 cm nell'Isarco n° 117 - 118
(**): max. 1 Trota marmorata nell'Adige e Isarco 104 e 133/a-b
(***): 30 cm nell'Isarco n° 104/a-b – 117 - 118
(****): nell'Adige e Isarco 133a/b dal 01.12. fino al secondo sabato di febbraio
(*****): nell'Adige e Isarco 133a/b; 40 cm